12
lug
2017
AUMENTO SALARIALE NELLE MINIERE DI STILLWATER

POSTED BY ALICE

 

Circa 760 operai del sindacato all'estrazione mineraria dell'acqua stagnante riceveranno un aumento di 5 per cento durante i prossimi due anni nell'ambito di un nuovo accordo con il proprietario Sibanye Gold Ltd., l'azienda ha annunciato lunedì.

L'aumento di paga per i minatori rappresentati dagli United Steelworkers è un altro riflesso del miglioramento dei prezzi dei metalli preziosi e un passo importante per i nuovi proprietari, sindacati e funzionari sudafricani dell'azienda.

"Abbiamo ottenuto quello che potevamo ottenere da loro. E' stato un accordo equo. C'è chi pensa che potrebbe essere di più e chi pensava che non avremmo ottenuto nulla", ha detto Scott McGinnis, presidente del locale 11-0001 degli Steelworkers'.

Hanno chiamato "riapertura dei salari" l'ultimo ciclo di trattative per i lavoratori della miniera principale di Nye e di Columbus di Stillwater. Questo ha permesso ad entrambe le parti di rinegoziare solo i salari nell'accordo attuale. I dipendenti Stillwater sono tra i più alti salari orari dello stato.

Così tutti i lavoratori stanno ricevendo un aumento salariale del 2% fino a gennaio 2018. Poi un aumento dell'1% da gennaio 2018 a giugno 2018. Finalmente riceveranno un'escursione del 2% nell'ultimo anno fino a giugno 2019.

Gli incrementi sono basati su un accordo controverso firmato nel febbraio 2016. In quel momento i minatori non hanno accettato aumenti salariali dopo che i prezzi dei metalli sono scesi da una scogliera e Stillwater stava perdendo denaro. I minatori avevano respinto due volte quell'accordo quadriennale, che è stato retrodatato per entrare in vigore nel 2015.

Questo accordo più recente è stato "largamente approvato" dai minatori sindacali, ha detto McGinnis, rifiutando di rilasciare specifiche.

Il sindacato ora rinegozierà la paga per i lavoratori dell'altra miniera di Stillwater, East Boulder vicino a Big Timber, ha detto McGinnis. La scadenza è la fine dell'anno, ha detto.

I funzionari a Sibanye, che ha completato la sua acquisizione di 2,2 miliardi di dollari di Stillwater Mining Co. questa primavera, ha detto che l'accordo con il sindacato è importante per continuare le operazioni nella loro unica proprietà nordamericana.

"Prendiamo atto e siamo incoraggiati dal modo sensato e maturo in cui le parti interessate si sono impegnate, per concordare un risultato reciprocamente favorevole per l'azienda e i dipendenti", ha detto Neal Froneman, CEO di Sibanye, in un comunicato stampa.

La paga media di base per i minatori di Stillwater è compresa tra i 29 e i 30 dollari all'ora (circa 62.000 dollari all'anno), e supera circa 34 dollari all'ora, ha detto McGinnis.

I funzionari di Stillwater hanno dichiarato che l'aggiunta di incentivi alle prestazioni, assicurazione sanitaria e contributi pensionistici porta il compenso medio dei minatori a circa 126.000 dollari all'anno.

Stillwater, ora divisione di Sibanye, è l'unico produttore nordamericano di platino e palladio. Questi materiali servono a realizzare gioielli, catalizzatori per automobili e altri prodotti.

Fonte: Erik OLSON / Billingsgazette.

 

 

stillwater